CARTA ETICA DEL GRUPPO TRIGANO

Carta Etica
Ci rivolgiamo a tutti voi, collaboratori e partner di Trigano, per presentarvi la nostra Carta Etica. Negli ultimi anni, Trigano ha conosciuto uno sviluppo importante ed è ormai un protagonista assoluto nel suo settore in Europa. A questo proposito, ci sembra necessario riaffermare i nostri valori in termini di etica professionale. Questi valori riguardano tutte e tutti noi, direzione generale, quadri, dipendenti, operai e partner, perché è solamente grazie all’adesione a questi valori che potremo, tutti insieme, continuare a far vivere e crescere la nostra impresa. Tutti i membri del Comitato di Direzione e del Consiglio di Sorveglianza hanno ovviamente sottoscritto questo approccio e si uniscono a me per ringraziarvi anticipatamente dell’attenzione che vorrete accordare alla nostra Carta Etica e del rispetto degli atteggiamenti da essa implicati.

François Feuillet

Preambolo
Sin dalla sua creazione, più di ottanta anni fà, Trigano ha sviluppato attività relative al settore ricreativo. “Costruttore di libertà”, Trigano è un’impresa che rispetta tutte le persone che utilizzano i suoi prodotti, tutte quelle che li producono, ma anche l’ambiente e il contesto socioeconomico nel quale evolve.

Trigano è oggi una delle imprese maggiori nel suo settore, grazie alle sue numerose filiali in Francia e all’estero, con un organico di più di 8 000 collaboratori; e in quanto tale deve posizionarsi al miglior livello in tutti i campi.

Quale che sia il luogo nel quale esercita la sua attività, tramite l’insieme dei suoi effettivi, Trigano desidera promuovere e rispettare un’etica chiara e rigorosa. I valori descritti in quanto segue, la loro applicazione, l’adesione di tutte e tutti noi a tali valori e il loro rispetto senza riserve fanno parte delle condizioni essenziali per assicurare la perennità, la notorietà e la prosperità di Trigano.

La descrizione e l’affermazione di questi valori sono l’oggetto di questa Carta Etica.

Così come è responsabilità della Direzione Generale di Trigano indicare le regole di condotta e di azione che devono prevalere in seno all’impresa, è responsabilità di ognuno applicare, far conoscere e verificare la corretta applicazione di queste disposizioni, qualunque sia il suo livello di responsabilità, e, nel caso in cui delle violazioni di questa Carta Etica dovessero prodursi, di rimediarvi direttamente o di avvisare il proprio responsabile gerarchico.

Questa Carta Etica non si prefigge l’obiettivo di prevedere e regolare tutte le eventualità. In effetti, i Regolamenti Interni propri ad ogni entità, il Codice di Condotta che tratta della lotta contro la corruzione, recentemente distribuito e applicabile all’insieme del Gruppo, e, eventualmente, le procedure specifiche applicabili, precisano già numerosi punti di applicazione e le eventuali sanzioni in caso di trasgressione. Tutti questi documenti sono ampiamente diffusi e disponibili sul sito Internet di Trigano (www.trigano.it).

La Direzione Generale tiene in modo particolare al fatto che l’insieme del personale dell’impresa sia formato e valutato nel rispetto delle disposizioni descritte qui di seguito, relative al contesto nel quale Trigano evolve: umano, normativo, economico, sociale e ambientale.